Pancetta campagnola

pancetta-campagnola

Pancetta piacentina i tagli del maiale Salume senza glutine Salume prodotto con carne italiana

L’eccellenza senza compromessi, una pancetta per gustare appieno le tradizioni contadine

Descrizione: La pancetta campagnola di Grossetti è il fiore all’occhiello dell’azienda, riconosciuta da più parti come la migliore pancetta del piacentino.

Viene fatta proprio come si faceva una volta in campagna, sia per la scelta delle carni che devono provenire da animali di un certo peso ed età, che per la lavorazione e i lunghi tempi di stagionatura.

E’ un salume che si rivolge ai veri intenditori e a chi cerca l’eccellenza senza compromessi. Questa pancetta è caratterizzata dalle maggiori dimensioni e dalla ricca presenza di parti grasse dal caratteristico colore bianco latte arricchito di sfumature rosate.

Consigli per il servizio: è consigliabile affettare la pancetta quando è ancora fredda per mantenere meglio la fetta che deve essere piuttosto sottile. Lasciarla riposare e servirla a temperatura ambiente.

Stagionatura: stagionatura minimo 6 mesi

Pezzatura: salume intero pezzature da 10 a 16 kg, a tranci in tutte le pezzature

Confezionamento: sfuso e a tranci sottovuoto.