Il salumificio

La cura e la passione per l’arte norcina sono la base del nostro lavoro per darvi ottimi salumi quotidiani e sapori d’eccellenza

stagionatura-salami

Oggi il Salumificio Grossetti si è dotato di strumenti avanzati e di procedure riconosciute a livello comunitario per garantire il massimo standard sotto il profilo della sicurezza e della salubrità alimentare. Ma la passione per quell’antico mestiere, la cura e l’attenzione nella preparazione dei prodotti, il tempo e la pazienza nel ricercare la qualità in ogni singolo passaggio della lavorazione sono rimaste le stesse di quella piccola bottega di Pianello nel 1875. Con tanto lavoro e grazie alla qualità dei propri salumi che ha saputo mantenere nel tempo, il Salumificio Grossetti oggi porta le eccellenze piacentine in tutta Italia e nel mondo.

Lavorazioni manuali, da sempre, pezzo per pezzo

La produzione viene controllata e verificata quotidianamente da personale esperto che esegue lavorazioni a mano in ogni passaggio. Il lavoro manuale infatti è molto importante, perché ci consente di valutare ad ogni passaggio la cosa giusta da fare per ottenere un salume capace di dare emozioni ad ogni assaggio, conservando le caratteristiche territoriali della Val Tidone.

Il lavoro comincia nelle sale dedicate alla ricezione delle carni dove vengono selezionati i tagli da destinare alle diverse lavorazioni. Una volta scelte e sezionate, le carni passano ai locali di salagione dove vengono preparate e lasciate a riposare.

Successivamente vengono portate su un grande tavolo di lavorazione, visibile al pubblico attraverso una grande vetrata, dove ogni salume prende forma grazie alle mani esperte dei nostri artigiani.

Infine i salumi passano nelle stagionature, locali con temperatura e umidità ottimali per consentire a ciascun salume di proseguire nel migliore dei modi il suo lento processo di stagionatura.